Creuse Nature, il luogo ideale nel quale progettare escursioni indimenticabili

Creuse Nature, il luogo ideale nel quale progettare escursioni indimenticabili

Il campeggio naturista Creuse-Nature nel Limousin è il luogo ideale per godere degli splendidi paesaggi del dipartimento della Creuse e per dedicarsi a lunghe e rigeneranti escursioni a piedi.

Ad accogliere gli avventori una natura splendida ed incontaminata ed un centro naturista perfettamente attrezzato, presso cui dedicarsi a qualsiasi genere di attività all'aperto.

Un luogo magico immerso nella natura del Limosino

Il villaggio naturista Creuse-Nature occupa una superficie di quasi 20 ettari; non mancano le strutture nelle quali svolgere le più svariate attività sportive e culturali e le iniziative dedicate ai bambini. L'estate è la stagione più indicata per prendere parte alle tante escursioni a piedi tra i boschi che costeggiano l'area, nelle vicinanze del laghetto o presso gli altri punti di interesse che sorgono nei dintorni del campeggio naturista. Qui, le colline, i prati e i pendii boscosi la fanno da padrone e costituiscono lo sfondo ideale per tutti gli amanti della natura, gli escursionisti e gli appassionati di mountain bike. Nei dintorni del campeggio naturista non mancano itinerari segnalati e sentieri per escursioni, dedicati sia agli amatori che a coloro che hanno un po' più d'esperienza. Imperdibile l'area del lago di Vassivière nel Parco Naturale de Millevaches, ricca di torrenti, cascate, foreste secolari e tracce di antiche fortificazioni medievali.

I sentieri per escursioni più suggestivi della regione

A pochi chilometri dal villaggio naturista Creuse-Nature spicca il sentiero dei Rochers de Bord, un sentiero segnalato, ancora oggi utilizzato dai pastori per condurre le capre al pascolo. L'itinerario costeggia una foresta di querce e conduce in un ambiente selvaggio e fiabesco, ricco di gole e crepacci. Lungo il percorso restano intatte le tracce lasciate dai pellegrini che nei secoli scorsi raggiungevano le rive del Chat-Cros per rendere omaggio alla Vergine Maria. A circa 30 km dal centro naturista, nel paesaggio collinare di Glénic, è possibile effettuare la traversata del lungo viadotto che precede il borgo, quindi imboccare i sentieri che si addentrano nelle fitte foreste del circondario: qui regna la calma più totale, condizione che rende questi luoghi perfetti per la meditazione. Nei dintorni di Fresselines, un anello lungo oltre 17 km consente di seguire per un bel tratto il corso del fiume più importante della regione. In virtù della straordinaria bellezza dei panorami, Claude Monet dipinse più volte le sponde di questo corso d'acqua e le foreste che ne osservano il lento e placido scorrere.

Iscriviti alla nostra newsletter

Per non perderti nulla

E non è tutto…

Richiedi ora una mappa dei campeggi Natustar